Perché il widget sportivo di Windows 11 potrebbe essere una cosa utile per te oggi?

0
Perché il widget sportivo di Windows 11 potrebbe essere una cosa utile per te oggi?

L’evoluzione nei nostri PC e nei nostri smartphone ci sta insegnando qualcosa: che le persone non vogliono soluzioni standard per tutti – e in effetti, non potrebbe essere altrimenti.

Tutte le aziende, in un modo o nell’altro, si sono adeguate, inserendo la possibilità di personalizzare le interfacce dei loro sistemi tramite i widget. Anche Windows li aveva nella versione 7, ma li ha riproposti oggi nella sua versione 11.

Cosa sono i widget e come si usano?

Per farla breve, i widget sono dei mini-programmi che possono essere inseriti su un sistema operativo, e permettono un accesso rapido a dati o funzioni che ci sono spesso utili, senza dover perdere tempo ad aprire il programma relativo.

Per esempio, risultano utilissimi sugli smartphone, dove magari troviamo un widget per fare le ricerche online, uno sulla temperatura, uno sul traffico in una città, e magari quello che segue le competizioni sportive di nostro interesse riportandone il risultato – utile per esempio quando si fanno delle puntate su portali online quali le scommesse NetBet così da poter seguire in ogni momento, senza bisogno di collegarsi al sito, quale sia il risultato.

E questa è proprio la funzione del widget sportivo di Windows 11!

Come gestire e personalizzare i widget

Non solo possiamo personalizzare la nostra interfaccia inserendo i widget che preferiamo, ma ovviamente, possiamo personalizzare tutti i widget per far loro mostrare i risultati di nostro interesse. Ma come fare?

Per prima cosa, è utile verificare che in Windows 11 i vari pulsanti siano visibili, e per farlo, è sufficiente cliccare con il tasto destro su uno spazio vuoto all’interno della Taskbar.

A questo punto, non ci resta altro che cercare il widget sportivo, e inserirlo. per farlo, una volta cliccato sul pulsante dei widget, si aprirà una finestra divisa in tre diverse aree. Nella parte in alto troverete un’area di ricerca. Nella parte centrale ci sono i widget già attivi. E in quella in basso troverai il link che ti interessa, “aggiungi widget.”

Una volta aggiunto, potrai gestirlo, esattamente come accade sullo smartphone. Tenendo premuto su un widget lo si può spostare. E premendo sull’icona con i tre punti, si può cambiarne la dimensione, oppure personalizzarlo e rimuoverlo.

Infine, non resta che personalizzarlo, così per far mostrare i risultati che ti interessa vedere sul tuo computer. Cliccando in alto a destra del widget sport sul link “—” apparirà un menu che ti permetterà di selezionare lo sport e ricercare la squadra di cui vuoi conoscere i risultati – e gli sport e i team che si possono selezionare sono davvero tantissimi.

Le opzioni dei widget

Difficile rispondere a tutte le domande suscitate dall’introduzione di questo nuovo sistema operativo. Ma per il momento, possiamo dire che i widget sono tutti di produzione Microsoft, ma è possibile che in futuro vengano offerti anche da altre aziende. Proprio per questo motivo, i widget cche sono disponibili ora fanno affidamento esclusivamente sui servizi MSN.

Inoltre, non tutti i widget potrebbero funzionare allo stesso modo, o avere le stesse opzioni (per esempio sulla regolazione delle dimensioni), ma in linea di massima, questo è il funzionamento di base dei widget relativamente a Windows 11. E siamo abbastanza sicuri che le opzioni, con il passare del tempo, aumenteranno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui