Ottimizzare l’installazione di Windows XP

0
windowdb
windowd1 b 1

Indice
· Note
· Licenza
· Diritti d’autore
· Preparazione e prima fase di installazione del sistema
· Partizionamento e formattazione dell’Hard Disk
· Seconda fase di installazione del sistema
· Eliminazione programmi superflui di Windows
· Ottimizzazione dell’interfaccia
· Ottimizzazione del sistema
· Installazione dei programmi e conclusioni

Note

La presente pagina non si propone di essere una guida esaustiva sui cosiddetti “trucchi” per ottimizzare-modificare-personalizzare Windows XP, ma una breve roadmap per ottenere un sistema efficiente e sicuro per un’utenza avanzata o professionale.
Attenzione: molte delle indicazioni qui esposte richiedono conoscenze tecniche avanzate e vanno messe in pratica con la massima attenzione. Se non sapete esattamente cosa state facendo NON fatelo. La presente guida è rivolta ad esperti che stanno per installare un sistema ex-novo e non corrono il rischio di perdite di dati.

Tutti i marchi registrati sono di proprietà delle rispettive case. Microsoft, Windows, Windows XP, sono marchi della Microsoft Corporation.

Licenza
Il presente documento viene rilasciato sotto la , rilasciata dalla .
In breve: questa licenza prevede che la documentazione qui in oggetto sia libera di essere utilizzata integralmente od in parte, modificata o mantenuta intatta, inclusa in progetti commerciali o personali, salvo mantenute le proprietà di licenza e le proprietà intellettuali dell’autore.

In pratica: ciò significa che gli unici vincoli sono di riportare sempre l’intestazione di Copyright dell’autore e di rilasciare sotto identica licenza la documentazione finale che prevede l’utilizzo integrale o parziale del qui presente documento. E’ inoltre obbligatorio includere copia della nella documentazione finale.
Diritti d’autore
© Copyright – Davide Giannotti per ITS Planet s.n.c. – Italia – Tutti i diritti riservati

Preparazione e prima fase di installazione del sistema

Reperite tutti i driver più aggiornati per il vostro hardware scaricandoli da internet, facendo attenzione a procurarvi i driver corretti per il modello esatto dei componenti ed del sistema operativo, quindi salvateli su un cd-rom. Questa operazione non é indispensabile ma é consigliata. Nel caso non ne abbiate voglia e/o possibilità, tenete a portata di mano i driver originali fornitivi dai rispettivi produttori (cd-rom, floppy). Sarà possibile effettuare eventuali aggiornamenti in seguito.
Avviate il vostro sfavillante pc, entrate nelle impostazioni del BIOS (solitamente premendo “Canc” o “Del” durante la fase di boot, più raramente con qualche tasto funzione “Fx”), entrate nella pagina delle impostazioni CMOS e alla voce “SEQUENZA DI BOOT” scegliete “CDROM / HD / ALTRI…”. Inserite il cd di Windows XP nel lettore cdrom, salvate e riavviate il sistema.
Attendete l’avvio dell’installazione. Se avete degli Hard Disk su schede RAID (ATA o SCSI) o comunque schede aggiuntive che richiedono dei driver per il corretto funzionamento, fate attenzione a premere F6 quando vi viene segnalato (sotto). Al momento opportuno vi verranno richiesti i driver e/o delle informazioni aggiuntive.
Proseguite fino alla fase di partizionamento dell’Hard Disk.

PS: se ti è piaciuto questo articolo, regalami un tuo mi piace.
1
2
3
4
Articolo precedenteCome personalizzare il menu di avvio in windows xp
Articolo successivoCome velocizzare windows xp
Roberto Ercolese
Web designer e webmaster freelance. Appassionato di comunicazione e nuove tecnologie, sviluppo e gestisco siti web vetrina, e-commerce, magazine dal 1995. Studio l’usabilità dei siti per una migliore fruizione dei contenuti da parte degli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui