L’utilizzo del display da studio di Apple con un PC Windows è stranamente difficile

0
mac

Il nuovo Apple Studio Display

In una svolta degli eventi un po ‘non così scioccante, il nuovo Apple Studio Display non sembra funzionare bene con i PC Windows. Un nuovo post del programmatore e co-fondatore di Test Double Justin Searls pubblicato durante il fine settimana delinea le difficoltà che ha affrontato quando ha cercato di far funzionare il nuovo 5K Studio Display con il suo PC da gioco Windows. Apple ha già notato che alcune delle funzionalità di Studio Display non si trasferirebbero ai PC, quindi non è molto sorprendente vedere gli utenti già incorrere in blocchi stradali.

Searls analizza i diversi tentativi che ha fatto per far funzionare correttamente il display con il PC, incluso il far funzionare tutti e sei gli altoparlanti inclusi insieme al suo rig. Il programmatore, secondo il suo post, non vedeva l’ora di utilizzare il display di alta qualità di Apple con la sua macchina da gioco, anche se quell’entusiasmo si è inasprito mentre lottava per far cooperare il sistema. Mentre alla fine ha fatto funzionare il PC con il monitor di Apple, ha concluso il suo post con una domanda sul fatto che valga la pena utilizzare lo Studio Display a lungo termine.

apple studio
Searls dice che quando ha provato a collegare il display alla sua NVIDIA RTX 3090 utilizzando una porta display per cavo USB-C, non è successo nulla. A questo punto, ha deciso di esaminare altre opzioni. Il risultato sono stati due metodi che ha scoperto che possono funzionare – anche se, osserva, il chilometraggio può variare con ciascun metodo.



La prima tecnica prevede l’utilizzo di un cavo Display Port 1.4 “8K” collegato a un adattatore USB-C. Searls sottolinea che avrai bisogno di un cavo più nuovo e con larghezza di banda più elevata per farlo funzionare, quindi se l’immagine non viene visualizzata la prima volta che colleghi il display, potresti voler controllare il cavo per determinare se è il problema.

Lo svantaggio di questo primo metodo, tuttavia, è che non sarai in grado di utilizzare gli altoparlanti inclusi offerti da Studio Display.

Il prossimo metodo consigliato da Searls richiede un po ‘più di sforzo. Innanzitutto, dovrai ottenere una scheda di espansione PCIe Thunderbolt e installarla nel tuo PC. Avrai anche bisogno di un’intestazione USB aperta sulla scheda madre se desideri utilizzare gli altoparlanti e le porte USB inclusi sul display.



Searls analizza le istruzioni di installazione per questo metodo nel suo post originale. Poiché richiede di entrare nel case del computer, non è consigliato per gli utenti che non si sentono a proprio agio nell’interagire direttamente con gli interni del PC. Potrebbe anche essere necessario installare Boot Camp sul tuo computer Windows, che è un’altra seccatura enorme che potrebbe non valere la pena intraprendere.

Apple non ha bisogno di supportare Windows

Apple non ha bisogno di supportare Windows

Mentre Searls osserva che non dovrebbe essere così difficile, non sorprende vedere la relativa mancanza di supporto di Apple al di fuori del proprio ecosistema. Lo Studio Display è un bellissimo monitor, ed è uno che molti fan di Apple sono felici di vedere rilasciato. Ma, alla fine della giornata, coloro che vogliono collegare un display di alta qualità al proprio PC da gioco Windows possono trovare così tante alternative là fuori, soprattutto se si considera il prezzo e il fatto che i giocatori si preoccupano un po ‘del frame rate.



Lo Studio Display di Apple è fantastico, ma è bloccato a 60Hz, che è considerato di fascia bassa sui computer da gioco per PC. Molti giocatori preferiscono frequenze di aggiornamento più elevate come 144Hz. Andare con un display che costa tanto quanto lo Studio Display (circa $ 1500) e che è bloccato a 60Hz non piacerà a molti giocatori là fuori, specialmente quando ci sono altri monitor che offrono frequenze di aggiornamento più elevate con pannelli ad alta risoluzione a prezzi molto più bassi.

In definitiva, Apple non ha bisogno di supportare Windows

specialmente quando si tratta di computer da gioco. Lo Studio Display è molto realizzato pensando ai fan di Apple. Se vuoi davvero un ottimo monitor per il tuo impianto di gioco Windows, allora è meglio dare un’occhiata ad altre opzioni come la serie di giochi Odyssey di Samsung.

Articolo precedenteInstagram lancia il tanto necessario controllo genitori
Articolo successivoNumerazione fatture Prestashop – Come azzerarla?
Web designer e webmaster freelance. Appassionato di comunicazione e nuove tecnologie, sviluppo e gestisco siti web vetrina, e-commerce, magazine dal 1995. Studio l’usabilità dei siti per una migliore fruizione dei contenuti da parte degli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui