La carta d’identità dei file

0

5.

Qui invece di impostare i programmi predefiniti (per esempio Firefox per navigare), dovete scegliere la voce “Associa un tipo di file o un protocollo a un programma”.

6.

Cercate l’estensione che vi interessa, per esempio “.txt”, ovvero quella dei file semplici file di testo che si creano con il Blocco note.Poniamo che vogliate gestire, d’ora in poi, quei file, con un altro programma (WordPad, Word, Writer e così via).Fate clic su “Cambia programma”.

7.

Anche in questo caso, come visto al passo 2, dovete scegliere tra i programmi proposti o sfogliare il disco per trovarne un altro.

 

PS: se ti è piaciuto questo articolo, regalami un tuo mi piace.
1
2
3
4
Articolo precedenteCome cancellare il file di paging automaticamente quando si spegne il PC
Articolo successivoCome recuperare un file Word non salvato, anche file Excel e PowerPoint
Web designer e webmaster freelance. Appassionato di comunicazione e nuove tecnologie, sviluppo e gestisco siti web vetrina, e-commerce, magazine dal 1995. Studio l’usabilità dei siti per una migliore fruizione dei contenuti da parte degli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui