Gmail non funziona su Outlook. Mi chiede sempre la password. Il perché

0
Gmail non funziona su Outlook

Il motivo per il quale il tuo account di posta elettronica di Gmail ha smesso di funzionare in Outlook (chiedendoti di continuo la tua password nonostante quest’ultima sia giusta) è Google stessa a spiegarcelo. In breve: Google, per proteggere meglio il tuo account non supporterà più l’uso di app di terze parti o dispositivi che chiedono di accedere all’Account Google utilizzando solo il nome utente e la password.



Ecco svelato l’arcano quindi. Se Gmail non ti funziona su Outlooknon riesci più a scaricare ne inviare la tua posta e stai cercando in tutti i modi di sbloccare Gmail in Outlook, ora hai capito perché!

errore outlock

Outlook non Funziona con Gmail (2023). Requisiti fondamentali da verificare

Prima di scoprire come configurare al meglio Gmail su Outlook (2007, 2010, 2013, 2016, 2019, 2022 e Office 365) e farlo tornare a funzionare senza chiederti continuamente la password, è bene verificare alcune piccole ma fondamentali impostazioni

Parametri configurazione posta elettronica Google Gmail (pop3 – imap)

assicurati per prima cosa di aver configurato Gmail su Outlook con i parametri ufficiali e aggiornati di Google. Di seguito ti riportiamo i parametri corretti da inserire / modificare sul tuo account:

configurazione posta

Abilitare IMAP Gmail per configurazione su Outlook

Verifica, eseguendo l’accesso in Gmail online attraverso il tuo browser internet che il protocollo IMAP sia attivo. Per farlo devi:

  1. aprire Gmail online
  2. fai clic in alto a destra sull’icona a forma di ingranaggio poi su Visualizza tutte le impostazioni
  3. clicca sulla scheda al centro Inoltro e POP/IMAP
  4. nella sotto sezione Accesso IMAP seleziona cliccando sul pallino la voce Attiva IMAP
  5. ricordati di salvare le modifiche scorrendo in fondo alla pagina e cliccando sul tasto Salva modifiche

Gmail non Funziona su Outlook (2023).


Come sbloccare Gmail e risolvere il problema

Da giugno 2022, per risolvere l’annoso problema di Gmail che richiede sempre la password su Outlook e per riuscire a spedire e ricevere di nuovo la posta da Gmail su Outlook, sarà obbligatorio attivare la verifica in 2 passaggi sul tuo account di Google e generare una password specifica e univoca per le app.

Vediamo come fare, passaggio per passaggio:

Gmail, come attivare la verifica in 2 passaggi

  1. Accedi per prima cosa al tuo account Google
  2. Seleziona mediante un click la voce di menu a sinistra Sicurezza
  3. Nel sottomenu Accesso a Google clicca su Verifica in due passaggi per attivarla
  4. Segui scrupolosamente e con attenzione tutti i passaggi richiesti così da attivarla

Gmail, come attivare la verifica in 2 passaggi

Gmail, come generare una Password per le app

Ci sei quasi! Non ti resta che generare una password univoca e specifica per l’app di posta Outlook e Gmail tornerà a funzionare al 100%. Procediamo:

  1. Accedi di nuovo al tuo account Google
  2. Seleziona la voce di menu a sinistra Sicurezza
  3. Nel sottomenu Accesso a Google clicca su Password per le app e inserisci la password del tuo account Google / Gmail
  4. Seleziona Posta nel primo menu a tendina mentre nel secondo il dispositivo sul quale riscontri il problema di Gmail non funzionante in Outlook (Computer Windows di solito) e clicca su genera
  5. copia la password o scrivila su un file Word o del blocco note
  6. apri infine Outlook e al presentarsi dell’errore, inserisci nel campo password quella del punto 5 e ricordati di selezionare il riquadro Salva la password nell’elenco delle password

password per le app

Importante! Ricorda che la password appena generata non andrà a sostituire la password che hai scelto per il tuo account Google / Gmail ma servirà solo ed esclusivamente su Outlook per far tornare funzionante il tuo account Gmail.

PS: se ti è piaciuto questo articolo, regalami un tuo mi piace.
Articolo precedenteCome Cambiare ID Apple Senza Perdere i Dati
Articolo successivoIl tuo computer è sempre acceso anche se non lo usi? Ecco quale i rischi!
Roberto Ercolese
Web designer e webmaster freelance. Appassionato di comunicazione e nuove tecnologie, sviluppo e gestisco siti web vetrina, e-commerce, magazine dal 1995. Studio l’usabilità dei siti per una migliore fruizione dei contenuti da parte degli utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui