Errore 0x80240034 nell’aggiornamento di windows 10, ecco come rosolverlo!

0
Errorex
Errore 0x80240034 1

Su un computer basato su Windows 10, potresti ricevere il seguente messaggio di errore quando provi a verificare la presenza di nuovi aggiornamenti: “Si sono verificati alcuni problemi durante l’installazione degli aggiornamenti, ma ci riproveremo più tardi. Se continui a vedere questo messaggio e desideri cercare nel web o contatta l’assistenza per informazioni, potrebbe essere utile: (0x80240034) “.

L’errore 0x80240034 nell’aggiornamento di Windows 10, di solito si verifica se la modalità sviluppatore è abilitata sul computer oa causa di un file di aggiornamento danneggiato (WU_E_DOWNLOAD_FAILED).

Per risolvere l’errore di aggiornamento di Windows 10 “0x80240034”, segui i metodi seguenti.

Come risolvere: errore 0x80240034 nell’aggiornamento di Windows 10

 

Metodo 1. Disattivare la modalità sviluppatore di Windows.

Il primo metodo per risolvere l’errore 0x80240034 nell’aggiornamento di Windows 10 è verificare se la modalità sviluppatore è abilitata sul tuo sistema e disabilitarla se lo è.

1. Vai a Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza.
2. Selezionare Per sviluppatori nel riquadro di sinistra e nel riquadro di destra selezionare App Sideload. Quindi fare clic su  per confermare .

 

3. Ora vai su Impostazioni -> App -> App e funzionalità > Gestisci funzionalità opzionali.
4. Scegliere la Modalità sviluppatore di Windows e fare clic su Disinstalla.

 

5. Riavviare il PC per applicare la modifica, quindi riprovare a installare l’aggiornamento.

 

 

Metodo 2. Elimina la cartella “SoftwareDistribution”.

La cartella “C: \ Windows \ SoftwareDistribution ” è il percorso in cui Windows memorizza gli aggiornamenti di Windows. Molte volte, questa cartella viene danneggiata e devi ricrearla per scaricare gli aggiornamenti da zero. Per ricostruire (ricreare) la cartella “SoftwareDistribution” seguire i passaggi seguenti:

Passaggio 1: interrompi il servizio Windows Update.

1. Apri il pannello di controllo dei servizi di Windows: per farlo:

  • Premi i tasti Windows R per aprire la casella di comando Esegui.
  • Nella casella di ricerca, digita: services.msc   e fai clic su OK .
  • (Accetta l’avviso UAC se viene visualizzato).

2. Nel pannello di controllo Servizi, individuare il servizio ” Windows Update” .
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio Windows Update e selezionare ” Stop “.

 

Passaggio 2: eliminare la cartella SoftwareDistribution.

1. Aprire Esplora risorse di Windows e accedere alla cartella : C: \ Windows .
2. Trovare ed eliminare la cartella ” SoftwareDistribution ” (o rinominarla, ad esempio in “SoftwareDistributionOLD”).

 

 

Passaggio 3: avvia il servizio Windows Update.

1. Aprire il pannello di controllo dei servizi di Windows.
2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio Windows Update e selezionare ” Avvia “.

 

Passaggio 4: verifica e installa l’aggiornamento di Windows 10.

1. Accedere a Impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza e fare clic su Verifica aggiornamenti .

 

Metodo 3. Aggiorna Windows 10 utilizzando l’Assistente aggiornamento

1. Accedere al sito di download di Windows 10 e fare clic sul pulsante Aggiorna ora .

2. Salva il file “Windows10Upgrade9252.exe” sul desktop.
3. Fare doppio clic sul file scaricato per aprire l’ Assistente aggiornamento di Windows .
4. Fare clic su Aggiorna ora per avviare l’aggiornamento.

 

5. Consenti a Windows di completare il download e la verifica.
6. Quando la verifica raggiunge il 100%, scollega il computer da Internet o impostalo su ” Modalità aereo “.
7. Attendi che Windows aggiorni il tuo sistema.
8. Quando richiesto, riavviare il sistema per installare l’aggiornamento.

Metodo 4. Aggiorna Windows 10 da ISO / USB.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui