Audio perso dopo l’aggiornamento di Windows 10 con la X rossa nell’icona del volume (risolto)

0
audio
audio

Se hai perso improvvisamente l’audio in Windows 10 e l’icona del volume viene visualizzata con una X rossa, continua a leggere di seguito per risolvere il problema. Questo tutorial contiene istruzioni su come risolvere i problemi “Nessun suono, nessun audio e nessun dispositivo di riproduzione” dopo l’installazione degli aggiornamenti in Windows 10.

Molti utenti hanno segnalato che dopo aver installato l’aggiornamento di Windows 10 di maggio (21H1), hanno perso l’audio sul proprio computer, con i seguenti sintomi:

  • L’icona del volume sulla barra delle applicazioni viene visualizzata con un simbolo X ROSSO.
  • Nessun dispositivo di uscita audio o dispositivo di input trovato in Impostazioni audio.

 

  • Nessun dispositivo di riproduzione o registrazione viene visualizzato nel pannello di controllo dell’audio (nessun dispositivo audio installato)

Come risolvere: nessun audio dopo che l’icona di aggiornamento e volume di Windows 10 viene visualizzata con una X ROSSA.

Metodo 1. Ripristina driver audio.

1. Aprire Gestione dispositivi . Fare quello:

1. Premi i tasti Windows + R per aprire la finestra dei comandi di esecuzione.
2. Nella casella “Apri”, digita: devmgmt.msc e fai clic su OK .

2. Espandere i Controller audio, video e giochi.
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo Audio ad alta definizione e selezionare Proprietà.

Vedi anche>> come attivare l’audio spaziale in windows 10.

4. Nella scheda Driver, fare clic sul pulsante Ripristina driver . *

* Nota : se il pulsante Ripristina driver non è attivo, vai al passaggio successivo.

5. Selezionare un motivo per il rollback del pacchetto driver e fare clic su Sì.

6. Al termine del ripristino del driver, riavviare il computer.
7. Dopo il riavvio, procedere e testare il suono.

Metodo 2. Disinstallare e reinstallare il driver della scheda audio.

1. Aprire Gestione dispositivi.
2. Espandere i Controller audio, video e giochi.
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Audio ad alta definizione e selezionare Disinstalla dispositivo.

4. Dopo la disinstallazione, riavvia il computer e lascia che Windows installi automaticamente i driver audio. Se ciò non accade, vai su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza e forza Windows a verificare la disponibilità di aggiornamenti.
5. Controllare il suono.

Metodo 3. Ripristina il suono perso abilitando “Audio mono”.

1. Premi i tasti Windows + I per aprire Impostazioni, quindi apri Accesso facilitato .

 

2. Selezionare Audio a sinistra ea destra Attiva audio mono .

3. Ora fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Audio  sulla barra delle applicazioni e apri Impostazioni audio .

4. Se vengono visualizzati i dispositivi audio, l’audio dovrebbe funzionare ora.

5. Infine, disattiva l’audio mono in Facile accesso > Impostazioni audio e goditi il ​​suono. *

* Nota: se il suono funziona ma lo perdi di nuovo dopo il riavvio, applica nuovamente gli stessi passaggi o prova il metodo successivo.

 

Metodo 4. Risolvi il problema del suono perso modificando il registro.

Il metodo successivo per risolvere il problema dell’audio perso dopo l’aggiornamento di Windows 10 21H1 consiste nel ripristinare i dati del valore REG_BINARY “ConsoleSecurity” sui valori predefiniti:

1. Aprire l’ editor del registro . Fare quello:

1. Premi i tasti Windows + R per aprire la finestra dei comandi di esecuzione.
2. Digitare regedit   e premere Invio .

2. Passare alla seguente chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Terminal Server\WinStation

3. Ora guarda il riquadro di destra e controlla se il valore “ConsoleSecurity” visualizza “valore binario a lunghezza zero” come Dati. In caso affermativo, procedere come segue:

 

 

4a. Nel riquadro di destra, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave Winstation e selezionare Esporta per eseguire il backup della chiave di registro.

 

4b. Digita ” Winstations” come nome del file e salva il file di registro (“Winstations.reg”), sul desktop .

 

5. Chiudere l’editor del registro.

6. Aprire il prompt dei comandi come amministratore.
7. Copia e incolla il seguente comando (in lettere verdi) nella finestra CMD e premi Invio :

REG ADD “HKLM \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Terminal Server \ WinStations” / f / v ConsoleSecurity / t REG_BINARY / d 010014809c000000a800000000000000140000000200880006000000000014000100000001010000000000050400000000001400bf030f000101000000000005120000000000140089000f00010100000000000513000000000014008100000001010000000000051400000000001800bf030f000102000000000005200000002002000000001800210100000102000000000005200000002b020000010100000000000512000000010100000000000512000000

8. Aster ricevendo il messaggio “Operazione completata con successo” chiude il prompt dei comandi.
9. Riavvia il tuo PC.
10. Prova il suono sul tuo PC e il gioco è fatto! *

* Nota: se il problema persiste, fare doppio clic su ” Winstations.reg” sul desktop per ripristinare il registro com’era prima della modifica e passare al metodo successivo.

 

Metodo 5. Ripara l’archivio componenti di Windows e i file di sistema.

1. Aprire il prompt dei comandi come amministratore .
2. Nel prompt dei comandi dare il seguente comando e premere Invio:

  • DISM /Online /Cleanup-Image /StartComponentCleanup

3. Quando il processo è completato, dai il seguente comando:

  • DISM.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

4. Al termine dell’operazione DISM, digitare il seguente comando e premere Invio :

  • sfc /scannow

5. Ora attendi che il Controllo file di sistema ripari i file di sistema di Windows.
6. Al termine della riparazione, riavviare il PC e verificare se il problema è stato risolto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui